La scorta di Enrico

Il libro di Luca Telese, giornalista cagliaritano, saggista, autore e conduttore televisivo, radiofonico, opinionista italiano, marito della figlia Laura, giornalista anche lei, di Enrico Berlinguer, è stato presentato per la prima volta in Sardegna il giorno del centenario della nascita di Enrico Berlinguer, il 25 maggio, a Sassari, sei giorni dopo l’uscita in libreria del volume edito da Solferino. E’ un libro particolare che ha suscitato molta attenzione fino a richiamare molte persone a ricordare quel periodo storico così intenso e diverso dall’oggi.

Il libro racconta Berlinguer attraverso il ricordo degli uomini della sua scorta: Alberto Menichelli, Lauro Righi, Dante Franceschini, Pietro Alessandrelli, Torquato “Otto” Grassi, Alberto marani e Roberto Bertuzzi. Luca Telese, così, torna in Sardegna, mercoledì 27 luglio, alle 18:00 alla ex Manifattura Tabacchi, Viale Regina Margherita, 33, a Cagliari, per presentarlo agli interessati. L’iniziativa organizzata da “Sardegna al Massimo” ha avuto la sponsorizzazione della “Fondazione Enrico Berlinguer”.

“Questa è la storia di una scorta” - si legge nel libro – “ma anche la storia di un gruppo di uomini: vite che simbolicamente raccontano un partito, una stagione di ideali, la lotta per un’utopia democratica, negli anni in cui la nostra Repubblica era giovane e il popolo della sinistra pieno di speranza. Leggere questa storia oggi, invece, è come prendere una boccata d’aria che ti ristora dall’asfissia dei tempi. E’ come essere percorsi da un brivido di emozione che ti attraversa e ti solleva, come essere stritolati da un morso di nostalgia amara che ti avviluppa la gola”.

Il libro sarà presentato da due politici del Pd. Introdurrà Giulio Calvisi, olbiese di famiglia bittese, ex sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa dal 16 settembre 2019 al 13 febbraio 2021 nel governo Conte II. Segretario della Sinistra Giovanile dal 15 marzo 1995 al 13 marzo 1997, segretario regionale dei DS e poi deputato alla Camera durante la XVI legislatura e da Roberto Deriu, nuorese, consigliere regionale del PD dal 2014 ad oggi ed ex presidente della Provincia di Nuoro.

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.